Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: bosnia montenegro albania 2022  (Letto 733 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

daniel69

  • biker. sempre.
  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +15/-6
  • Offline Offline
  • Post: 510
  • Anno immatricolazione: 2010
  • Città: torino
  • Km: 91400
  • Moto in uso: varadero 1000 i.e. my 2010
  • GS? NO GRAZIE!!
bosnia montenegro albania 2022
« il: 04 Agosto 2022, 19:43 »

Cari amici, eccomi di nuovo qua a scrivermi del mio viaggio di quest'anno scusate la punteggiatura gli errori eccetera ma sto usando un registratore vocale. Sono partito da Torino per Abano Terme poi da lì per la Croazia assegni con la y e poi sono andato a Sarajevo fantastica città da vedere un mix di cultura un mix di religioni un mix di tutto condito da sapori profumi e spettacolose ragazze da vedere da vicino come al solito la grande vara mi porta ovunque già mentre scrivo adesso e già mentre viaggiavo sento i brividi il motore che ronza lei infinita che mi porta a spasso per il mondo. Da lì sono andato a vedere mostar altra bellissima città in Bosnia, la guerra in quei paesi ha sicuramente lasciato il segno e tornando a parlare di Sarajevo vi consiglio la visita al museo della guerra e al tunnel che portava i fuggitivi fuori dalla zona assediata- da Monster sono partito per neum unica cittadina della Bosnia con sbocco sul mare prima di arrivare lì mi sono fermato a vedere le cascate di Kravitz fantastico posto in mezzo ai boschi dove potete immergervi in un ambiente tipo Gardaland ma reale vero e naturale come pochi ho visto in vita mia ci si può fare il bagno l'acqua è caldissima e potrete fare delle foto che lasceranno senza fiato chi le guardera. Dalle cascate sono ripartito per arrivare appunto a neu non è un granché come posto visto che tutti i bosniaci vanno lì a fare il bagno in effetti è un piccolissimo paesino ma quello che è stato spettacolare è stata la strada per arrivarci partendo appunto dalle cascate di Kravitz un saliscendi in mezzo alle colline bosniache con vedute mozzafiato e strade bellissime ovviamente sono arrivato come al solito usando i vapori di benzina perché testone mia si è dimenticata di fare il pieno come molte altre volte ma lavora si sa è infinita anche nei consumi.
Continuando il viaggio sono partito per il Montenegro bisogna fare due o tre confini visto che La Bosnia è vicinissima alla Croazia e superata quella si arriva in Montenegro qui ho trovato un paesino fuori dal mondo bellissimo particolare sulla spiaggia ho trovato un appartamento vicino al mare al costo di 30 € e sapete che per me i costi sono fondamentali meno spendo e più son felice ma badate bene che si trattava di un appartamento completo con clima frigo eccetera a non più di 60 m dal mare mentre qui in Liguria per un buco fuori dal mondo paghino meno di 1o0 €-- poi mi chiedono perché continua a fare migliaia di chilometri per stare bene spendere poco e mangiare da paura vi ricordo che in Bosnia si mangia da Dio in Albania pure in Croazia anche e in Montenegro pure con la differenza che non ti impiccano per venderti due patate schifose e un pezzettino di carne non parliamo poi del pesce-- per la precisione il paesino si chiama jumbor ed è a 70 km circa da budva. Purtroppo è arrivata la cattiva notizia di mia madre gravemente malata e ho dovuto accelerare i tempi cercando di tornare a casa prima della sua dipartita. purtroppo quest'anno è andata davvero male in questo senso.. Infatti da lì sono partito deciso per arrivare a durazzo dove poi ho atteso il traghetto per Ancona che mi avrebbe riportato in Italia  e più su fino a Torino. A durazzo o alloggiato in un alloggio a pochissimi metri dal mare e dal centro con 26 € secondo me l'Albania sta diventando una meta troppo affollata per i miei gusti io ci fui una meta troppo affollata per i miei gusti io ci andai 4 anni fa per l'ultima volta ed era completamente diversa più tranquilla meno turistica e sicuramente meno cara se beni i prezzi tuttora sono per noi convenienti alla faccia degli albergatori nostrani purtroppo io sono esterofilo nel DNA mi trovo bene solo via lontano da casa senza gente che mi Spacca le palle e che cerca di fregarmi in tutti i modi quando vado a mangiare o quando vado in albergo ricordo che gli albanesi sono un popolo gentilissimo come i bosniaci come i croati sebbene questi ultimi siano sostenuti dal turismo e si comportino di conseguenza più di quello che dovrebbero fare punto a mio modestissimo parere.
In totale ho percorso circa 3000 km la moto come al solito è un sogno da quando poi ho cambiato le sospensioni è diventata veramente un'astronave le olhins sono carissime ma valgono la spesa. Tra mono e anteriore ho speso 1.400 € :morons:
ho viaggaiato con temperature di 40/45 gradi e la moto non ha mai sofferto alcunche e     come ben sapete con i suoi fantastici radiatori laterali non trasmette calore direttamente alle gambe del pilota, caratteristica che nessuna moto ha a mio avviso
chiedo ancora scusa per la punteggiatura mancante e spero di non avervi annoiato per le foto le trovate fb fedato dario 
Connesso
moto preced. mtx125,dominator,transalp600,kawa zzr600,transalp 600, transalp 650 2000, ta 2005, dea 700, varadero 2010

nikati

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +4/-0
  • Offline Offline
  • Post: 235
  • Anno immatricolazione: 2003
  • Città: Imola
  • Km: 115mila circa
  • Moto in uso: vara-red
Re:bosnia montenegro albania 2022
« Risposta #1 il: 06 Agosto 2022, 19:57 »

 5.1.gif       25.gif 25.gif
Connesso