Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Moto Guzzi Stelvio 1200  (Letto 16575 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

BoboNero

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Gradimento del post: +114/-26
  • Offline Offline
  • Post: 5384
  • Anno immatricolazione: 2009
  • Città: Grosseto
  • Km: 42000
  • Moto in uso: BMW K1300R
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #15 il: 10 Aprile 2011, 18:18 »


!= Wè, molla l'accelleratore che sono ancora in rodaggio  :TRbuaha: :TRbuaha:


 :wtg: :wtg: :wtg: Polesse  :D :D :D

« Ultima modifica: 10 Aprile 2011, 18:19 da BoboNero »
Connesso
La oa ola alda on la annuccia orta orta e olorata!



moreno_bertoni@fastwebnet.it

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #16 il: 10 Aprile 2011, 19:58 »

 :smokin:...Dopo un mese in mio possesso, sono già a 6000 km! Purtroppo è piacevole! Vi racconterò.... ::)
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #17 il: 10 Aprile 2011, 21:58 »

 :smokin: Eccomi quà. Facciamo una premessa! Se desiderate una moto che non urla, che funziona come un orologino, e che appaga le vostre aspettative, che si comporta da signora perbene, comprate solo moto Japan. Soprattutto  tenetevi la vara, che con il suo bicilindrico a V è una moto completa,  e non sostituibile. Nemmeno dalle sue sorelline giapponesi, anche se con alcuni difettucci che honda negli anni non ha voluto risolvere.

Torniamo alla Stelvio; Prima di prenderla, l'ho provata tre volte. Il primo impatto, abituato con l'elefantona, mi sembrava di gudare una Naked, o giù di lì. La seconda per capire bene come guidarla. La terza dopo un pò di curve...mi ha convinto.

Dopo un mese, ho realizzato già 6000 chilometri. E' una moto che più guidi e più guderesti, ha una coppia da sballo, te ne accorgi solamente quando la provi su curve e tornanti. Il cambio è morbidissimo, la frizione (regolabile) è piacevole e non spugnosa. La posizione di guida la trovo ottima, con braccia un pochino più larghe e alte rispetto alla vara. , è una moto che non stanca, anche dopo tanti chilometri. In folle...si "muove"  (meno della Gs) a causa del bicilindrico messo in quella posizione. Una volta innestata la marcia, tutto sparisce. Il motore è unico nel suo genere, ovviamente deve piacere!
 Il cardano è fluido e non dà strattoni, praticamente è come guidare con la catena...forse meglio. I freni sono dei freni!| Anche quando stapazzata come strapazzavo le vara, non si muove, è ben aderente al terreno. Sulla St invece, quando ho cominciato a darci di brutto, nelle staccate in curva in discesa, il posteriore cominciava a sobbalzare.... :shit:
L'abitabilità del passeggero è praticamente come la vara (circa 10 cm meno) Annabel mi dice che il confort è lo stesso, in più ci sono le maniglie! La protezione dal vento è minore, meglio comprare un MRA. Le sospensioni, tutte regolabili sono ottime. Ma il mono dietro fà C......e :shit: Praticamente è come quello della mia vara 02...da cambiare, oppure, meglio tenerlo al massimo. Il serbatoio è piccolo, fino ad ora mi sembrava di essere tornato con i consumi della vara carburatori, ora stà consumando  meno, Il cavalletto laterale è in una posizione infelice, bisogna farci l'abitudine. In compenso, la metti sul centrale (di serie) con grande facilità. In sintesi, è una moto piacevole, e soprattutto interessante.
nel tempo ho provato: La Gs, ottima moto, però bisogna abituarsi alla guida con le sue sospensioni particolari, la Supertenerè, non è male, bella da vedere, però non mi ha regalato nuove emozioni, anzi, direi abbastanza banalotta, meglio la vara. La stelvio è quella che mi ha regalato una scossa. E' una moto! E' sufficentemente arrogante come una maitresse li lungo corso! La componentistica è di livello superiore, comprensibile il suo prezzo.
Poi grande notizia, non perde olio, si riaccende sempre, e non perde pezzi! (per ora) 
:lol: :lol: :lol: :lol:

L'unica cosa che vi posso consigliare, non provatela sul piano..non vi dirà nulla!!!
Sullo sterrato è assolutamente gestibile.

P.S. come sulla vara, non ho mai superato i 160...non me ne fotte niente, se volevo correre compravo la nuova VFR!
« Ultima modifica: 10 Aprile 2011, 22:35 da bubi »
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13576
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #19 il: 12 Aprile 2011, 12:24 »

 :smokin: ...Infatti, non si capisce come mai,il serbatoio non l'hanno fatto prima! Eliminando quel baulettino portaocchiali (tipo vara 07) che non serve a un cacchio.
La presa 12 volt, era di serie anche prima, con la differenza che risiedeva nell vaschetta porta oggetti sotto la sella del passeggero. In ogni caso andrò a provarla, per recepire (se ci riuscirò) quali evoluzioni hanno regalato a questa nuova ntx.

In ogni caso, la storia della stelvio è tipica italiana. Si sono persi nelle minchiate. Nasce con una mappatura che fino ai 4000 non aveva coppia.  :shit: Ottima per una endurona! varie   rotture rigardanti piccole componentistiche, casi singoli, ma abbastanza frequenti. Nel 2009 esce la ntx, rimappata, risistemata, con l'aggiunta di nuovi accessori. Meglio tardi che mai. Vedremo. In ogni caso nel 2010 ne sono state vendute 327 unità, non male.
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #20 il: 14 Aprile 2011, 17:12 »

In ogni caso nel 2010 ne sono state vendute 327 unità, non male.[/color]

Scusa ma dissento? Non male? Contro 6000 Gs e 1800 Multi? In pratica hanno venduto le moto in esposizione dai concessionari....

Per il resto non posso che concordare con la tua analisi che è perfettamente allineata all'idea che ho sempre avuto della stelvio vedendo quella di un amico.
S.
Connesso

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #21 il: 14 Aprile 2011, 22:37 »

 :smokin: Puoi tranquillamente dissentire, però parliamoci chiaro, se finalmente una casa Italiana riesce a vendere circa 30 moto ogni mese, non è male. Sono dati documentati. La scorsa settimana, dopo open day guzzi, hanno già piazzato molte Stelvio. Ed io ne sono felice, visto che è una azienda italiana, con manodopera sul territorio nazionale.
 Sicuramente non le vendono per moda come accade alla Teutone!!! Certo non possiamo competere con la bmw, non ci è riuscita neanche honda con la vara in dieci anni (purtroppo)
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

Toro65

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +58/-30
  • Offline Offline
  • Post: 4259
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Perugia
  • Km: 55.000
  • Moto in uso: BMW R 1200 RT
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #22 il: 15 Aprile 2011, 00:05 »

Ma lo sai che a me non dispiace nemmeno questa  :chin:

Connesso

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #23 il: 15 Aprile 2011, 09:13 »

:smokin: Puoi tranquillamente dissentire, però parliamoci chiaro, se finalmente una casa Italiana riesce a vendere circa 30 moto ogni mese, non è male. Sono dati documentati. La scorsa settimana, dopo open day guzzi, hanno già piazzato molte Stelvio. Ed io ne sono felice, visto che è una azienda italiana, con manodopera sul territorio nazionale.
 Sicuramente non le vendono per moda come accade alla Teutone!!! Certo non possiamo competere con la bmw, non ci è riuscita neanche honda con la vara in dieci anni (purtroppo)

Intendiamocise di stelvio ne vendono il triplo io ne sono felicissimo...in fondo sono anche io in sella ad una moto italiana!!!!
La mia critica è considerare un successo una moto da 300 pezzi all'anno...
Se ci pensi il VFr 1200 che ne ha vendute il doppio o la yamaha ST sono considerati dei fragorosi insuccessi...visto che mezzi molto meno spinti dalla stampa e dalla pubblicità come TA e V-strom li ridicolizzano nelle vendite.
E non parliamo di diversa categoria di moto e/o fascia di prezzo...perchè le leader del mercato sono tutte moto costose.

Poi ti dico che rileggendo sto post mi sento tremendamente polemico e non volgio proprio esserlo... :-D
Semplicemente ho l'attitudine a misurare il successo della moto (e non la sua validità che è un'altra cosa!!!) dai numeri di vendita. Se un mezzo vende più dei concorrenti allora è di successo, terrà il valore dell'usato, verrà aggiornato dalla casa madre..
Se non vende è destinato a morire...purtroppo è la legge del mercato e del marketing.

P.S.
A questo punto sono costretto a pianificare un'uscita a Dro così con la scusa di offrirti una birra tu provi il multi e io la stelvio :-D
Connesso

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #24 il: 15 Aprile 2011, 18:39 »

 :smokin:  Hai ragione Toro! anche la norge è una tourer di ottimo livello, soprattutto dopo che hanno tolto i difettucci che hanno messo in difficoltà i polizziotti di Berlino..... :)

Simone, non sei stato polemico,ognuno può esprimere il prioprio pensiero favorevole e non.
Diciamo una cosa, Ducati grazie alle competizioni è parecchi anni che sforna modelli ottimi. Guzzi purtroppo è pochi anni che propone dei modelli piacevoli da guidare e soprattutto affidabili. proprio con norge e Stelvio, ha ricominciato a proporre moto interessanti.  per l'affidabilità, non è ancora ai livelli di honda per es, ma piano piano stanno migliorando.
sapete benissimo che ha una lunga storia, pensate solo al cardano, è stata una delle prime case a costruire moto con questo dipo di trasmissione. E adesso sembra quasi la grande scoperta. I modelli di alcuni anni fà gli ho provati :TRtriste: :TRtriste: diciamo che  non erano intuitivi, erano soprattutto per "intenditori", ora finalmente possono stare sul mercato, ma hanno ancora parecchia strada da fare.

Per quanto riguarda la birra, fortunatamente non sono il tipo che deve trovare delle particolari occasioni per gustarsela, anzi, se vieni dalle mie parti (non abito lontano da Riva d/g) sarò felicissimo di poterla bere in tua compagnia.... :wtg: :wtg:
« Ultima modifica: 15 Aprile 2011, 18:40 da bubi »
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #25 il: 16 Aprile 2011, 23:22 »

 :smokin:....A proposito, volete una scarica di adrenalina? date un'occhiata al nuovo video della Stelvio, fatto molto bene.

Tra l'altro, girato in parte sul lago di Garda, sulla stada per Tremosine, molti di voi ci sono stati con il nostro club!!!  :wub:
;)


http://www.youtube.com/watch?v=jlXfHfsFu3A&feature=related
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +51/-10
  • Offline Offline
  • Post: 2073
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #26 il: 17 Aprile 2011, 19:23 »

:smokin:  Hai ragione Toro! anche la norge è una tourer di ottimo livello, soprattutto dopo che hanno tolto i difettucci che hanno messo in difficoltà i polizziotti di Berlino..... :)


Racconta, racconta...
Dài che son curioso...
« Ultima modifica: 17 Aprile 2011, 21:29 da BoboNero »
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #27 il: 19 Aprile 2011, 09:14 »

Per quanto riguarda la birra, fortunatamente non sono il tipo che deve trovare delle particolari occasioni per gustarsela, anzi, se vieni dalle mie parti (non abito lontano da Riva d/g) sarò felicissimo di poterla bere in tua compagnia.... :wtg: :wtg:

Bene!
Più di una volta all'anno ci passo!!!! Mi faccio sentire sicuro!!!
S.
Connesso

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13576
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------

VaraGrigio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +0/-0
  • Offline Offline
  • Post: 204
  • Anno immatricolazione: 2005
  • Città: Dolo
  • Km: 115.000
  • Moto in uso: Varadero XLVA
Re:Moto Guzzi Stelvio 1200
« Risposta #29 il: 21 Aprile 2011, 19:11 »

Date un'occhiata anche a questo, :slayer:
non so se altri l'abbiano già postato. :wtg:

www.stelvio2stelvio.it
 
Connesso
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 6   Vai su