Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Frizione non stacca a freddo  (Letto 301 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

ziobilli

  • Newbie
  • *
  • Gradimento del post: +0/-0
  • Offline Offline
  • Post: 3
  • Anno immatricolazione: 1999
  • Città: Treviso
  • Km: 40000
  • Moto in uso: Honda Deauville
Frizione non stacca a freddo
« il: 22 Maggio 2022, 22:18 »

Chiedo ospitalità. Non ho una Transalp ma una Deauville 650 del 1999. Il motore è lo stesso (si differenzia solo per la trasmissione finale) ed i problemi pure. Chiedo qui perchè ci sono in giro molte ma molte più TA che DEA e spero qualcuno possa aiutarmi con la sua esperienza.
Ho un problema con la frizione che non ne vuole sapere di staccare a freddo quando inserisco la prima marcia. Dall'accensione del motore, anche dopo cinque minuti di riscaldamento, quando inserisco la 1 è come se non tirassi la frizione ed il motore si spegne sussultando. Ho provato ad accendere con la marcia inserita e la frizione tirata ma sobbalza in avanti e si spegne. Subito dopo il primo inserimento funziona tutto regolarmente e il cambio non si impunta più. Io penso che siano i dischi che si incollano per la viscosità dell'olio, ma ci dev'essere di più.
 Siccome il problema era presente da un po' di tempo, anche se faceva qualcosa di simile pure con le altre cambiate, quest'inverno mi sono messo d'impegno è ho fatto una profonda manutenzione. Questi i lavori e componenti sostituiti:
- campana frizione nuova di zecca. La vecchia aveva i bordi dentellati dallo sbattimento dei dischi e probabilmente non consentiva il distanziamento degli stessi. Difatti adesso la cambiata è fluida.
- Piastra di pressione frizione (quella che va sul fondo del cestello) nuova di zecca. Aveva un consumo non omogeneo.
- Collarino condotto primario (quello su cui ruota la campana). Per precauzione, visto che le tolleranze indicate nel manuale d'officina non sono secondo me plausibili con quanto realmente misurato.
- Nuovo tipo di olio : Motul 7100 10W-60. Me l'hanno consigliato come top. In effetti il motore è più silenzioso ma....incolla i dischi frizione a freddo?
Mille chilometri prima, nel tentativo di risolvere il problema frizione, avevo cambiato:
- dischi piastre liscie frizione. Non avendo un piano di riscontro, ho preferito la sostituzione precauzionale.
- dischi d'atrito frizione. Prodotto di concorrenza anche se di qualità. Ho notato con stupore però che a differenza degli originali Honda A e C, questi sono tutti uguali eccetto il B (il più esterno) che ha la stessa dimensione dell'originale.
- quattro molle nuove.
- olio Repsol 5W-40. sperando che più fluido a freddo migliorasse la frizione.
Naturalmente ho seguito tutte le pratiche del caso e le indicazioni del manuale d'officina, come immergere i dischi nell'olio motore per 24 ore (lo stesso olio del motore), controllare lo spingidisco e relativo leveraggio, controllare il cuscinetto banco montato sulla piastra eccentrico , controllare lubrificare e registrare il cavo frizione, rispettare le coppie di serraggio con la dinamometrica.
Tutto questo ha solo risolto l'impuntamento tra cambiate (merito della nuova campana) ma non il primo inserimento della marcia, anzi adesso il motore si spegne mentre prima faceva solo un forte "sclock". Inoltre ho notato che man mano che l'olio si scalda (dopo 20-30 km) cambia il gioco della leva frizione, diminuisce.  La frizione non slitta mai.
Ho un forte dubbio sui dischi non originali che magari cambiano comportamento con il variare della temperatura, oppure per il fatto che le sezioni A e C sono uguali; mi sono chiesto che se Honda li fa con guarniture di dimensione diversa un motivo ci sarà, ma non so quanto rilevante sia in questo caso. Adesso, prima di cambiare anche i dischi (e a questo punto anche quelli metallici) con gli originali, visto che costano un botto chiedo cortesemente quanche consiglio a voi.
Grazie 1000
Connesso

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +52/-10
  • Offline Offline
  • Post: 2207
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Frizione non stacca a freddo
« Risposta #1 il: 23 Maggio 2022, 11:42 »

Ciao Zio. Era successo anche a me una cosa simile anni fa con un monocilindrico.
Intanto non credo che siano da cambiare (un altra volta) i dischi in acciaio. Sul diverso spessore dei dischi guarniti, ho qualche dubbio, ma in fin dei conti dovrebbero ripristinare il gioco da soli.
Nel mio caso, inizialmente avevo cambiato i dischi ma non le molle, ed infatti, smontando tutto e rimontando con le molle nuove, il problema si è risolto.
Non so come sia la frizione del TA ( o DEA) , la mia aveva quattro molle sulla campana.

Piccolo "fuori argomento": Io non uso mai olii 100% sintetici. E' vero che hanno maggiore stabilità alle alte temperature, ma è anche vero che, a parità di gradazione, il film lubrificante che creano è più "sottile" (non è il termine giusto, ma è più comprensibile). Su motori come i nostri, che non hanno tolleranze da MotoGP, meglio usare un Semisintetico. In anni di confronti, si è convenuto che il Motul 5100 15W50 sia più indicato del Motul 7100 (full sint) con la stessa gradazione.
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

ziobilli

  • Newbie
  • *
  • Gradimento del post: +0/-0
  • Offline Offline
  • Post: 3
  • Anno immatricolazione: 1999
  • Città: Treviso
  • Km: 40000
  • Moto in uso: Honda Deauville
Re:Frizione non stacca a freddo
« Risposta #2 il: 23 Maggio 2022, 14:45 »

Grazie ROSSO per il tuo consiglio sull'olio. Lo proverò sicuramente.
Connesso

schimiro

  • Newbie
  • *
  • Gradimento del post: +0/-0
  • Offline Offline
  • Post: 6
  • Anno immatricolazione: 2001
  • Città: Nicotera V.V.
  • Km: 29.000
  • Moto in uso: Transalp 650 + 2 Vespa
Re:Frizione non stacca a freddo
« Risposta #3 il: 26 Maggio 2022, 06:51 »

Ciao Ziobilli,
non ho una risposta al tuo problema ma un consiglio, posta il tuo messaggio sul gruppo Transalp, li c'è gente che ce l'ha da tanto tempo e la conosce in modo approfondito.

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

Connesso