Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Videotest di Motoblog Honda CrossRunner  (Letto 604 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13580
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Videotest di Motoblog Honda CrossRunner
« il: 29 Luglio 2011, 10:32 »

http://www.motoblog.it/post/30725/honda-crossrunner-800-il-video-rest-di-motoblog?utm_source=newsletter&utm_medium=mail&utm_campaign=Newsletter:+motoblog/it+(motoblog)


Dopo la video intervista al designer Teofilo Plaza vi proponiamo un video test più dettagliato sulla nuova Honda Crossrunner, moto che abbiamo testato a lungo in città e su strade aperte, con diverse escursioni anche in fuoristrada. Acquisità l’indubbia validità durante l’utilizzo turistico e urbano il Crossrunner si rivela molto divertente anche nelle classiche gire fuoriporta e sui percorsi molto guidati, molto utili gli accessorri dedicati al turismo come le valige e il parabrezza rialzato.

Nell’uso durante un moderato fuoristrada la Cross si rivela comunque ben guidabile seppure con un manubrio un pò basso così come il serbatoio che non favoriscono la guida in piedi e l’azione delle ginocchia che spingono sul serbatoio risulta limitata per i più alti. Ciò nonostante il peso contenuto e le quote ciclistiche aiutano a mantenere il crossrunner maneggevole anche su strade sterrate garantendo un ottimo controllo del posteriore, mentre sull’anteriore non si avverte il classico problema della “chiusura di sterzo” tipica di mezzi su sportivi su terreni morbidi.

In questo ultimo prodotto della casa giapponese, troviamo spunti tecnici e dinamici molto interessanti: moto eclettica , ma che strizza l’occhio alla guida sportiva come con caratteristiche simili a quelle di una naked ad alte prestazioni, ma anche bilanciata e dalla guida eretta, il tutto unito all’aspetto di una adventure-bike. Da quest’ultimo concetto sono partiti i tecnici Honda per realizzare una moto polivalente e godibile.

Il concetto adventure-bike ci parla di moto adatte a lunghi viaggi in ogni condizione, moto poliedriche, ma forse penalizzate a volte da sospensioni eccessivamente morbide o pneumatici semi-tassellati. Con la Crossrunner questa lacuna viene colmata, trovandoci di fronte ad una moto più godibile nei lunghi trasferimenti, ma, come accennato prima, anche un mezzo divertente, facile qualora si abbia voglia di guida più aggressiva, sciolta, quasi da motard.

Connesso
Mirco
Rimini
--------------------