Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Honda Crosstourer: intervista al responsabile elettronica  (Letto 506 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13578
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php

http://www.motociclismo.it/honda-crosstourer-intervista-al-responsabile-elettronica-moto-51195

Ecco l'intervista ad un altro dei "padri" della Honda Crosstourer. Dopo il project Leader Yosuke Hasegawa, ora è il responsabile dell'elettronica, Takashi Tetsuka a rispondere alle domande di Motociclismo. Ci parla del cambio DCT e delle logiche del suo funzionamento, del motivo per cui l'ABS non è disinseribile, e infine della modalità di intervento del traction control.
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------

Toro65

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +58/-30
  • Offline Offline
  • Post: 4259
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Perugia
  • Km: 55.000
  • Moto in uso: BMW R 1200 RT
Re:Honda Crosstourer: intervista al responsabile elettronica
« Risposta #1 il: 25 Marzo 2012, 23:04 »

 dunno.gif dunno.gif dunno.gif
Connesso