Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Novità Eicma nuova enduro  (Letto 6143 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

dado72

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +4/-0
  • Offline Offline
  • Post: 155
  • Città: Occhiobello (RO)
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #30 il: 18 Ottobre 2010, 21:50 »

Evidentemente il ritoccatore ama la GS...

IP IP URRA' al ritoccatoreeee
Connesso
-IL DESTINO E' QUEL CHE E', NON C'E' SCAMPO PIU' PER ME'!
-A MENO CHE NON MI SBAGLI...QUESTA SARA' UNA NOTTE DI FURORE!
-IL MONDO E' UN LIBRO...E CHI NON VIAGGI

BCAMPO

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 146
  • Anno immatricolazione: 2003
  • Città: TRAPANI
  • Km: 44000
  • Moto in uso: Varadero ie
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #31 il: 18 Ottobre 2010, 22:34 »

Una Varadero con il becco non si può guardare!  :wall:
Evidentemente il ritoccatore ama la GS e quindi, anche le altre moto devono avere quell'appendice!  :morons:


Condivido in pieno........ad ognuno il suo !


Connesso

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #32 il: 18 Ottobre 2010, 22:56 »

 :smokin:...continuo a pensare una cosa. Non importa che tipo di moto si usa, è la persona che la guida che può fare la differenza.

Detto questo, bisogna ammettere una cosa: Le altre case, si sono date da fare nella progettazione di nuovi modelli di questo segmento. Bmw in primis, arrivata al suo trentennale.
Yamaha, Ducati e Guzzi hanno comunque presentato qualcosa di interessante e di alternativo.
Chi ivece è in ritardo, è proprio Honda. Anche se la vara rimane una moto eccezzionale (chilometri si, meccanici no) è comunque un progetto che comincia a risentire de suoi anni.
Fortunatamente ha riprogettato due icone del mototurismo, la Transalp e la Vfr. Non credo che sia una buona idea, quella di abbandonare dei segmenti che comunque hanno un loro perchè.
Ricordiamo la cavolata fatta con l'Africa twin.... :mazzate: sarebbe un gran peccato che abbandonassero anche la varadero. In ogni caso, rimango perplesso sul quattro cilindri, mah, vedremo se a Milano ci sarà veramente qualche cosa di interessante.
Becco o non becco, la foto imputata non mi dispiace.
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #33 il: 19 Ottobre 2010, 09:04 »

Una Varadero con il becco non si può guardare!  :wall:
Evidentemente il ritoccatore ama la GS e quindi, anche le altre moto devono avere quell'appendice!  :morons:

beh dallo sketch pubblicato da Honda il becco c'è... certo questa è super photoshoppata... però mi sa che il becco arrivi...però più multitazza style che altro.
S:
Connesso

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #34 il: 19 Ottobre 2010, 09:11 »

:smokin:...continuo a pensare una cosa. Non importa che tipo di moto si usa, è la persona che la guida che può fare la differenza.

Detto questo, bisogna ammettere una cosa: Le altre case, si sono date da fare nella progettazione di nuovi modelli di questo segmento. Bmw in primis, arrivata al suo trentennale.
Yamaha, Ducati e Guzzi hanno comunque presentato qualcosa di interessante e di alternativo.
Chi ivece è in ritardo, è proprio Honda. Anche se la vara rimane una moto eccezzionale (chilometri si, meccanici no) è comunque un progetto che comincia a risentire de suoi anni.
Fortunatamente ha riprogettato due icone del mototurismo, la Transalp e la Vfr. Non credo che sia una buona idea, quella di abbandonare dei segmenti che comunque hanno un loro perchè.
Ricordiamo la cavolata fatta con l'Africa twin.... :mazzate: sarebbe un gran peccato che abbandonassero anche la varadero. In ogni caso, rimango perplesso sul quattro cilindri, mah, vedremo se a Milano ci sarà veramente qualche cosa di interessante.
Becco o non becco, la foto imputata non mi dispiace.


Ciao Bubi, che indipendentemente dalla moto il manico sia sempre il manico è una ragione sacrosanta... Ho un amico con una AT che per su per la futa è semplicemente inavvicinabile...penso che lo sarebbe anche con un triciclo...le facce di quelli che bastona sono fenomenali.

Per il discorso moto sono meno d'accordo.
Bmw lanciò il 1200 facendo un taglio abbastanza netto col passato. Ricordate i -20kg e +20cv di quando fu presentata.
Ducati effettivamente con il Multi ha dato la sua idea di moto totale, dandogli quei connotati di sportività che contraddistinguono il marchio.
Guzzi e Yamaha invece hanno svolto il compitino di fare la loro simil GS....e infatti non vendono nemmeno a pagare....perchè comprare una moto che ha le stesse caratteristiche del GS, che costa uguale, ma che dopo due anni vale la metà?
Purtroppo i numeri del mercato mentono sempre poco.
Anche il KTm ADV citato da tutti come la moto meraviglia delle meraviglie non vende una mazza...perchè cmq è altissima, non è affidabilissima e di gente che fa off con 200kg di moto in giro semplicemente non ce n'è...
Per questo dico che Honda non deve fare un restyling del Vara per inseguire la Bmw ma deve creare la propria idea di moto totale. Sono osando modelli differenti di può vincere.
ovviamente il tutto a mio modestissimo parere eh...
S.
Connesso

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #35 il: 19 Ottobre 2010, 09:16 »

Riguardo alla stelvio che dire non l'ho provata, ma ci ho fatto 2000km insieme.
Motoristicamente parlando il mio Vara kittato (PCIII+BMC+Scarico) ne ha di più nonostante l'handicap di cilindrata.
per l'analisi dei consumi è presto detto...ci fermavamo insieme a far benzina assecondando la limitata autonomia del guzzi che ha un serbatoio da 18 litri.
Ad ogni rifornimento io facevo 12-14 euro e lui 20... e dato che si girava insieme l'uso era assolutamente analogo e cmq le differenze di guida non giustificano il 35% in più di consumo!!!!!
Mettiamoci che la sua era l'ultimissima NTX che con kit borse e faretti (dio come scimmiotta il GS) è costata cmq quasi sedicimila euro!!!!!
Onestamente tanto mi basta a dire che piuttosto mi tengo il Vara a vita!!!!
Connesso

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #36 il: 19 Ottobre 2010, 10:33 »

Come prima cosa, non intendevo che la differenza la si dimostra avendo "manico"! Sono già piene le strade di esibizionisti, che metteno in pericolo anche chi sà viaggiare.

Ovvio, che Honda non deve fare un restyling, e nanche sentire l'ingiusto fiato sul collo di Bmw. Ma dare una risposta di mercato come hanno fatto le altre.

Per quanto riguarda la Stelvio ntx, non ne devo fare publlicità occulta, in ogni caso costa di listino 13,800 ma la si trova a 12,800. Intendevo dire che comunque anche Guzzi ha presentato il suo progetto. Certo, quello del serbatoio da 18, non è stata una grande scelta. Ma da quanto sò, nel 2011 ci saranno novità! Occhio Guzzisti!!!
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Novità Eicma nuova enduro
« Risposta #37 il: 19 Ottobre 2010, 10:47 »

Come prima cosa, non intendevo che la differenza la si dimostra avendo "manico"! Sono già piene le strade di esibizionisti, che metteno in pericolo anche chi sà viaggiare.

Ovvio, che Honda non deve fare un restyling, e nanche sentire l'ingiusto fiato sul collo di Bmw. Ma dare una risposta di mercato come hanno fatto le altre.

Per quanto riguarda la Stelvio ntx, non ne devo fare publlicità occulta, in ogni caso costa di listino 13,800 ma la si trova a 12,800. Intendevo dire che comunque anche Guzzi ha presentato il suo progetto. Certo, quello del serbatoio da 18, non è stata una grande scelta. Ma da quanto sò, nel 2011 ci saranno novità! Occhio Guzzisti!!!


Verissimo le strade sono piene di esibizionisti, ma sono anche pieni di gente che non ha la minima idea di cosa sta facendo indipendentemente dal passo che sta tenendo...il nuovo concessionario Bmw motorrad di bologna mi ha aperto davanti all'ufficio...non ti dico la quantità di gente che prende gs1200 e 800 come prima moto....per non parlare sei "supersportivi"...un mesetto fa ero al mio passo tranquillamente e un ragazzo con un cbr600rr incredulo del fatto che non riuscisse a superarmi a momenti si schianta...purtroppo l'umiltà non la insegnano a scuola...
Sul prezzo della Stelvio non mi ci sono proprio soffermato...però sicuramente un esemplare full optional vinee a costare intorno ai 13.500-14.000 che sono cmq tanti per una moto che ha tutto da dimostrare...moto che dopo un anno hanno cambiato radicalmente e che dalle tue parole sembra aspettare un ulteriore cambio a distanza di un solo anno... saranno felici quelli che l'hanno comprata subito e si ritrovano una svalutazione incredibile....
S:
Connesso

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13580
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #38 il: 19 Ottobre 2010, 11:37 »

Non si può andare avanti così, una "crossover" presunta, con motore V4, con becco come le mucche, e frontale come i KTM, nella fattispecie assomiglia parecchio all' SMT:

http://www.motoblog.it/post/26610/honda-crossover-v4-2011-vista-di-fronte

Uffa.
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #39 il: 19 Ottobre 2010, 11:49 »

E' bellissima!!! E' quello che sognavo da tempo... e fino alla presentazione sognerò!!!!

Più che altro se non ci mettono almeno 120 cv è inutile che continuino a menarla col fatto che farà concorrenza alle naked....ma se gli mettono quei cavalli già penso al sorriso che avrò stampato nel casco!!!!
S.
Connesso

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13580
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Re:Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #40 il: 19 Ottobre 2010, 11:52 »

....MAH!!!!!
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #41 il: 19 Ottobre 2010, 11:59 »

guarda caro sono rincitrullito come non lo ero da tempo...

provo a rovesciare la questione...sperando di prenderci
La categoria delle naked 600 sta morendo...Moto divertentissime ma troppo "stancanti"...o tiri a manetta o non vanno una mazza....
per cui prima la kawa con z750 e adesso Fz8 e nuova gsr...tutte moto ben più godibili dei seicentini non tanto per i 5 cv in più, ma per la quantità di coppia ben più sfruttabile.
Honda ti ribalta la situazione e ti fa una 800 sullo stile dell'smt e della Multi, con la raffinatezza del V4 che garantisce una coppia più regolare e un rumore particolare.
Se davvero un minimo carina e versatile come la multi e come la menano sempre è facile che facciano davvero successo...

Poi possono fare un super flop facendola brutta, con tanto peso e pochi cavalli o facendola costare 12.000 euro...ma se riescono a mantenere il prezzo poco superiore alle naked ne vendono un botto!!!!
Connesso

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13580
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Re:Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #42 il: 19 Ottobre 2010, 12:07 »

Ecco, ora ho capito il senso del tuo discorso, rimpiango ancora la penultima Hornet 600, poco telaio e vero, ma comodissima anche da viaggio (molto + dello Z750 con 0 telaio); e molto meno cavalli della favolosa GSR di cui ne hanno vendute un botto.

Però il punto resta che così si va fuori tema;

noi stiamo aspettando tutti l'erede della Varadero (o della Regina che dir si voglia), e questi ci tirano fuori un sostituta naked o simile??

Secondo me o siamo noi che ci stiamo aspettando chissà che, o quelli della Honda se ne fregano dei Varaderisti, amanti della @ e Transalpisti vari, e puntano come al solito ad altri segmenti.

Poi a loro frega relativamente, se ne vendono come gli SH, chissenefrega???????

Mi sa che conviene che ci teniamo ben stretti i ns mezzi, senza aspettarci nulla di che.....
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------

Simone Belamav Casadio

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-0
  • Offline Offline
  • Post: 200
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Ferrara
  • Km: 41000
  • Moto in uso: Bmw R 1200 Gs "Mucca"
  • GAAAAAAAAASSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!
    • Il Mio Blog: Dinamotardo!
Re:Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #43 il: 19 Ottobre 2010, 12:12 »

Attimo, come ha scritto Giovannino e come so da altre mie vecchie fonti dei tempi di HP lo scenario è diverso.

A milano dovrebbe esserci questa fantomatica supermedia...mentre l'anno prossimo dovrebbe uscire il nuovo Vara.

Sembra che con il v4 1200 facciano la nuova Pan, Il nuovo Vara e una sorta di supernaked sullo stipe della k1300r....

mentre con il motore "ridotto" (spero non il vecchoo v-tech...progettato 20 anni fa...grosso e pesante...) dovrebbe uscire la crossover e altri mezzi ancora in fase di valutazione...

Honda ha dichiarato 8 novità per Milano...vediamo prima di essere tristi!!!

P.S:
io sono felicissimo :-P
Connesso

Murdock

  • Socio VCI/TCI
  • Direttivo Club
  • Sr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +99/-27
  • Offline Offline
  • Post: 13580
  • Anno immatricolazione: 02/2019
  • Città: Rimini
  • Km: Sempre pochi
  • Moto in uso: CRF1000L 2019 ADVENTURE SPORT HRC COLOR
  • SOCIO - CONSIGLIERE VCI - TCI
    • http://www.varaderoclubitalia.it/club/index.php
Re:Ma è una Honda o una KTM???
« Risposta #44 il: 19 Ottobre 2010, 12:12 »

Avanti di questo passo, credo che realmente si concretizzerà la voce, che prevede per il 2012-2013, una nuova Transalp, con il motore V Varadero, ridotto a 900cc, nella doppia configurazione, normale e adv.......

Magari anche con un bel telaio in alluminio e sospensioni pluriregolabili.........  :wub: :wub: :wub:

Questo si che personalmente MI farebbe felice  :lol: :party2: :cool:
Connesso
Mirco
Rimini
--------------------