Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS  (Letto 4140 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

varaDario76

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +1/-0
  • Offline Offline
  • Post: 60
  • Anno immatricolazione: 2006
  • Città: roma
Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« il: 20 Aprile 2013, 14:57 »

Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS

Ciao ragazzi, volevo scambiare opinioni con voi in merito alla leader delle vendite, la famosa Gs 1200.
Sono un possessore di una Vara 2006 ma preso dalle curiosità lette sui vari forum questa mattina
ho deciso di recarmi da un concessionario Bmw per provarla.
Detto sinceramente..se è così venduta il motivo c’è.
Prima cosa il bilanciamento dei pesi. Rispetto al Vara è una moto che si guida con un dito:
anche la diversa impostazione del volante può facilitare le cose quando si è alla guida.
Si nota tantissimo la  differenza tra un moto che ha un baricentro alto e una che ce l’ha in basso.
Ho avuto l’occasione di provarla sia nel traffico cittadino sia nelle strade veloci (parecchio veloci ;) e vi devo dire che il motore è potente, arriva alla velocità di punta con facilità, anche se un po’ vibra.
Personalmente fa “strano” sentire che sulla moto interviene l’elettronica , come molti sapranno capire visto che vengo da moto che di elettronico avevano solo i fari, è come se in alcuni momenti non fossimo noi a guidare. La mia opionione che è se sono dispositivi utili ben vengano, purchè funzionino.

Conclusioni
Sono due moto diverse, come prezzo, come impostazione, come anno di nascita ;) per cui non è giusto forse confrontarle direttamente, proverò cmq a farlo.

A un potenziale acquirente del Gs direi di comprarla perché è una moto che non ti fa mancare nulla e che i soldi spesi alla fine non sono così sperperati.

A un potenziale acquirente del Vara direi  ugualmente che è un ottima moto, silenziosa, comoda e che nonostante i 6 anni di differenza regge bene il confronto con moto più moderne.
Connesso

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +51/-10
  • Online Online
  • Post: 2073
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #1 il: 20 Aprile 2013, 17:35 »

L'unica cosa positiva che concedo alla GS è il baricentro basso. E non si sono dovuti sforzare più di tanto per ottenerlo. E' dai tempi dei boxer della seconda guerra mondiale che le moto BMW hanno il baricentro basso.
Per tutto il resto (ma proprio tutto!) preferisco la Varadero.
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

bubi

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +90/-194
  • Offline Offline
  • Post: 1421
  • Città: (Garda Trentino)
  • Km: tanti tanti tanti
  • Moto in uso: vara2002/05/ 07...stelvio09: 2012 Ora Yama supertenerè 1200
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #2 il: 20 Aprile 2013, 17:57 »

 :smokin:...Gs 1200? Grande moto, "purtroppo" si, non è solo moda. Negli ultimi dieci anni hanno fatto passi da gigante, le caratteristiche dell'ultima versione poi... ::)

Dopo la vara, andai a provarla a Trento....ero li li. poi l'incontro con la stelvio...al cuore non si comanda.

Hai detto bene, la tua vara ha poca elettronica, è una delle ultime moto moto. Dire cos'è meglio, è difficile. Dire che la Gs è meglio, il mio gradimento post schizzerebbe a 1000, (sono sulla buona strada)  59.gif anch'io ho i miei ammiratori.

La vara è ancora una grande moto nonostante abbia il telaio del 99 e poi riaggiornata con il resto.

Certo che la gs si guida meglio, è più stabile...ecc.ecc. ecc.

lì dipende. Se ragioni solo con il cuore; tieniti la vara, insostituibile. Se vuoi provare altro, allora il confronto lo si dovrebbe fare tra la Ct(anche se 4V) e la bavarese, anche per una questione di listino, e non solo di giovinezza di progetto! Good luck.
Connesso
..I° meeting VCI San leo 2002....io c'ero;modestamente

" Non rovinare mai il presente, per un passato che non ha futuro"

le mie ex: Aprilia 125 transalp 600 At

varamolo

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-5
  • Offline Offline
  • Post: 247
  • Anno immatricolazione: 2016
  • Città: montalto di castro
  • Km: 750
  • Moto in uso: Crosstourer travel edition /r1200r MY2017
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #3 il: 07 Agosto 2015, 13:35 »

Ciao! Non si possono paragonare una Varadero del 2006 con una Gs del 2012. Il paragone andrebbe fatto con la Gs del 2006, che sarà anche più gestibile della Vara per il baricentro, ma che ha dato molti problemi sia per il cardano sia per quanto riguarda la componente elettrica. In merito alla Vara, se si modificano le sospensioni, da sempre il punto debole di questa moto, altri problemi legati all'affidabilità non ci sono, da quello che si legge in questo forum, o almeno non così gravi da lasciarti a piedi. Con un mono più adatto e delle molle più performanti la guida migliora notevolmente. Bisogna altresì ricordare che il costo della nostra moto era enormemente inferiore rispetto a quello di una Gs e anche questo fattore non va sottovalutato. E' altresì noto che la Honda non ha mai migliorato il progetto Varadero se non con qualche modifica di poco conto. In conclusione:  ritengo che per essere una moto concepita nella seconda metà degli anni "90, la nostra motona vada ancora più che bene. A me personalmente la Gs non dispiace, anche se quei due scaldabagni laterali li trovo poco piacevoli allo sguardo. Se poi si entra nel discorso affidabilità dico una cosa: la mia Vara ha circa 90.000 km, ebbene tutte le volte che intraprendo un viaggio sono sicurissimo di tornare a casa senza problemi. Con la blasonata Gs non sarei altrettanto sicuro.

P.s. La Varadero piace molto anche ai giovani. Qualche settimana fa ero sul lago di Bled in Slovenia ed avevo parcheggiato la moto proprio vicino ad una Gs. Mentre pranzavo ho notato un ragazzino che guardava con interesse la mia moto, mi avvicino per prendere una cosa dalle borse laterali e lui , col pollice rivolto verso l'alto mi dice in inglese: molto bella la tua moto, congratulazioni. Girava intorno alla Vara non alla Gs.
« Ultima modifica: 07 Agosto 2015, 14:04 da varamolo »
Connesso

sicanos

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +73/-94
  • Offline Offline
  • Post: 2731
  • Anno immatricolazione: 2006
  • Città: Roma
  • Km: 93.000
  • Moto in uso: honda varadero 1000 MY2006
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #4 il: 07 Agosto 2015, 15:16 »


Varadero,
Pro:
gran bel pezzo di ferro, elettronica al minimo sindacale, robustissima, super affidabile , manutenzione e piccole riparazioni possibili anche da soli, comodissima per viaggi anche in due, molto protettiva aerodinamicamente, estetica ancora accattivante. Fuori produzione, si trova a prezzi molto interessanti anche con kilometraggi bassi ( per la Varadero).


contro:
Pesa molto, ha il baricentro alto , consuma un pò, non è assolutamente adatta al fuoristrada salvo qualche strada bianca da fare con attenzione ( abs non disinseribile), la vecchia versione a carburatori ha sospensioni mediocri.

GS,
Pro:
bella , comoda, baricentro basso, elettronica sofisticata, ottimi materiali e cura costruttiva, sound imbattibile, potenza e coppia da riferimento per la categoria, consente  tranquillamente un fuoristrada "leggero" ( o più impegnativo in mani esperte) , è di moda, molto ma molto di moda...

contro:
E' una BMW per cui si paga in buona percentuale il Brand, architettura motore ormai datata anche se rimodernata, prezzo molto alto, optional costosissimi, affidabilità del nuovo modello ancora da testare.
« Ultima modifica: 07 Agosto 2015, 15:17 da sicanos »
Connesso

varagio

  • La musica accompagna le mie giornate, la moto le completa.
  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +24/-13
  • Offline Offline
  • Post: 1799
  • Anno immatricolazione: 2001
  • Città: San Donà di Piave
  • Km: 92.000
  • Moto in uso: Honda Varadero XL1000V
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #5 il: 07 Agosto 2015, 15:26 »

...sound imbattibile...
De gustibus non est disputandum  ::)
Connesso
Giovanni Franzoi "Francis"

fletcher

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +18/-25
  • Offline Offline
  • Post: 1663
  • Anno immatricolazione: 2014
  • Città: Lecce
  • Km: 13.000
  • Moto in uso: BMW GS 1.200
  • BMW GS 1.200
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #6 il: 07 Agosto 2015, 21:15 »

Volendo fare un confronto tra due modelli concorrenti per il periodo di produzione, la Vara andrebbe confrontata con il GS 1150 e sinceramente credo che non ci sia storia, il GS 1.200 è uscito in produzione alla fine del 2005, alias Vara05, si parte con la Vara dal 1998, quello del del 2012 ha 110 c.v., se non sbaglio, 20 in più della Vara, ovvio che abbia prestazioni migliori, ma provandolo non si nota tanto facilmente, anche se un po si vede la differenza.
Cmq. io pensavo che fossero un po balle, ma ho verificato di persona che è vero che chi è abituato con i made in Japan non si sente a suo agio con BMW e viceversa, dopo 22.000 km. fatti con l'ultimo GS mi rendo conto che sono moto fantastiche ma ci sono delle differenze fisiologiche tra i due tipi di moto, è dificile da spiegare, ma sono tante piccole cose, anche nell'impostazione di guida, vanno benissimo entrambe o sono comode ed intuitive ma se passi da un'Honda a BMW senti come una specie di situazione di disaggio fino a quando non ti abitui o non te ne rendi conto, ad iniziare dal movimento necessario ad aprire in cavalletto, piccole cose e differenze minime, che se si è abituati ad una moto di un marchio non ti fanno sentire immediatamente a tuo agio passando su una moto dell'altro marchio, almeno io ho notato questo.
Il GS 1.200 LC o l'ultima versione che ho io, è una moto da sparo, messa a fianco alla Crosstourer vanno alla stesa maniera o le differenze sono minime, lievissimamente a vantaggio del GS, ma pochissimo, però l'erogazione è completamente diversa ed integrano un modo un po differente di andare in moto, non sono differenze rilevanti ma ci sono.
Io sono entusiasta del mio GS e lo ricomprerei senza pensarci due volte, costa troppo ma mantiene la quotazione nel tempo, quando ho messo in vendita la mia vara e non riuscivo a venderla, vedevo i GS 1.150 in vendita a 5.000 euro che andavano via immediatamente e pensavo.....ma è possibile? Ma il mercato è questo, la scelta per me per un modello o un'altro è dettata esclusivamente da gusti personali.
Da considerare anche che chi ha una moto da un po di anni, anche se ne è ancora soddisfattissimo, un po si stanca e provando un'altro modello come una moto nuova è normale che lo veda più positivamente.
Sul punto di vista dell'affidabilità il GS va benissimo ma non è Honda o non arriva ai suoi livelli, io non ho avuto problemi, ma qualche piccola noia, immediatamente risolta in officina con tempestività ed estrema competenza, l'assistenza al GS è presente ed i meccanici sono in gamba, in Honda l'assistenza è pietosa, però le moto non danno mai alcun problema o molto raramente.   
 
Connesso

diesse

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +7/-1
  • Offline Offline
  • Post: 584
  • Anno immatricolazione: 2008
  • Città: Piacenza
  • Moto in uso: Varadero ABS
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #7 il: 07 Agosto 2015, 23:12 »

....
Sul punto di vista dell'affidabilità il GS va benissimo ma non è Honda o non arriva ai suoi livelli, io non ho avuto problemi, ma qualche piccola noia, immediatamente risolta in officina con tempestività ed estrema competenza, l'assistenza al GS è presente ed i meccanici sono in gamba, in Honda l'assistenza è pietosa, però le moto non danno mai alcun problema o molto raramente.   

mi è piaciuta quest'ultima parte ..  :wtg:
Connesso

varagio

  • La musica accompagna le mie giornate, la moto le completa.
  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +24/-13
  • Offline Offline
  • Post: 1799
  • Anno immatricolazione: 2001
  • Città: San Donà di Piave
  • Km: 92.000
  • Moto in uso: Honda Varadero XL1000V
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #8 il: 10 Agosto 2015, 11:35 »

l'assistenza al GS è presente ed i meccanici sono in gamba, in Honda l'assistenza è pietosa, però le moto non danno mai alcun problema o molto raramente.   
Ecco qui sta tutto il succo del discorso... in BMW sapevano che ci sarebbero state delle rogne e si sono attrezzati. In Honda non volevao rotture di balle e hanno risolto il problema alla radice... lungimiranza nipponica
 score.gif
Connesso
Giovanni Franzoi "Francis"

varamolo

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-5
  • Offline Offline
  • Post: 247
  • Anno immatricolazione: 2016
  • Città: montalto di castro
  • Km: 750
  • Moto in uso: Crosstourer travel edition /r1200r MY2017
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #9 il: 17 Gennaio 2016, 17:47 »

Ciao! Io non cambierei una Vara per una Gs. Quest'ultima l'ho provata un po' di tempo fa e francamente, a parte che è un po' più gestibile alle basse andature per via del baricentro, non mi è sembrata così eccezionale come dicono. Ha un cambio pessimo, rumoroso, duro ed una trasmissione approssimativa. Il cardano si avverte molto mentre leggendo qua e la nei vari forum ci sono moto jap che, pur avendolo, sembrano a catena (lo dicono anche i biemmewisti convinti). Se poi aggiungiamo che molti con la "blasonata" gs hanno avuto noie sia di cardano sia all'impianto elettrico be l'affidabilità scarseggia proprio. Dai tester che hanno provato più volte la gs mai un appunto sul cambio e sulla trasmissione in generale. Per loro tutto perfetto.  La moto perfetta non esiste e la gs è lontana quanto le altre dal concetto di perfezione ma con un'aggravante: il prezzo gonfiato a sproposito per via del marchio.     
« Ultima modifica: 17 Gennaio 2016, 17:54 da varamolo »
Connesso

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +51/-10
  • Online Online
  • Post: 2073
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #10 il: 17 Gennaio 2016, 20:47 »

Il cardano si avverte molto mentre leggendo qua e la nei vari forum ci sono moto jap che, pur avendolo, sembrano a catena (lo dicono anche i biemmewisti convinti).

Questo te lo posso assicurare anch'io.
Tutto il resto quoto al 100%.  12(1).gif
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

varamolo

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +3/-5
  • Offline Offline
  • Post: 247
  • Anno immatricolazione: 2016
  • Città: montalto di castro
  • Km: 750
  • Moto in uso: Crosstourer travel edition /r1200r MY2017
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #11 il: 18 Gennaio 2016, 17:32 »

Ciao ragà! Oggi sono andato sul forum gs di quelli dell'elica. Ho letto cose sul cambio assurde del tipo: "se non vuoi che la seconda gratti accompagna dolcemente la leva e vedrai che farà meno rumore", "questo cambio è una vera ciofeca", "passando alla marcia superiore superate i 3000 giri e vedrete che il rumore sarà minore". Sto parlando di moto recenti dal 2013 al 2016. Ma è mai possibile spendere 20000 euro per poi trovarsi a combattere con difetti così importanti? Sarà anche la moto più venduta ma su moto.it alla pagina dell'usato su circa 1000 gs, tra adv e standard, 260 sono di questi ultimi due anni e con una media di 20/25000 km. Ce ne sono alcune con meno di 5000km. Sono cose che ho riscontrato quando provai la r1200rs, una vera ciofeca. Ho letto poi che Bmw si affiderà per i prossimi anni ad una ditta indiana la Hero, credo si chiami così, per la produzione di cambi. Possibile che in tanti anni di boxer non abbiano ancora imparato a costruire cambi decenti? Andassero a lezione dai giapponesi che prima di immettere un prodotto sul mercato ci pensano tantissimo, a volte arrivano anche in ritardo, ma quando arrivano i loro prodotti rasentano la perfezione. I tedesconi lo possono solo sognare il dct della Honda.
« Ultima modifica: 18 Gennaio 2016, 17:43 da varamolo »
Connesso

Toro65

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +58/-30
  • Offline Offline
  • Post: 4259
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Perugia
  • Km: 55.000
  • Moto in uso: BMW R 1200 RT
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #12 il: 18 Gennaio 2016, 17:43 »

Il mio cambio é fantastico, molto meglio di quello che avevo sul varadero. quello del GS di jan anderson ancora meglio del mio.....Poi, dal momento che vendono circa 2500 moto all'anno in italia tra standard ed adventure, ci può stare che qualcuna abbia qualche problema....
Connesso

JanAnderson

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +63/-17
  • Offline Offline
  • Post: 2190
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Civitavecchia
  • Km: 31.000
  • Moto in uso: BMW R1200GS Adventure
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #13 il: 18 Gennaio 2016, 21:21 »

Allora...........Toro,scusa se ti contraddico,ma tra standard e gsa nel 2015 ne sono state vendute 5500 e tanto per parlare di statistica,230 CT.

Comunque non sono i numeri che ci interessano,ma il comportamento del GS,con il quale in quest'anno appena finito, ho percorso 15.000 km.

Confermo ciò che ha detto Massimo,marce silenziose ed innesti precisi,quando metto la prima spesso guardo il contamarce per essere sicuro che sia entrata,tanto è silenziosa,non il famoso KLANK della vara.Però il gs non ha il cavo frizione,ma olio,sara per quello?Boh,sono ignorante in materia.

Il gs vibra solo da fermo a folle,visto che è un boxer con cilindri sfalsati,come si parte cessa ogni tipo di vibrazione.Il cardano non so che tipo di rumore debba fare,mi informerò con il mecca.Ah,un rumore lo fa,lo scarico,grosso e potente,una goduria tale che ho venduto il Mivv after e lo stesso ho fatto con PCV e decatalizzatore che era stato montato per ovviare i vuoti ai bassi,che il mio gs ora tutto originale non ha mai avuto.Aggiungo che finalmente ho una moto che frena,ma forse se avessi avuto ABS e tubi in treccia sulla Vara non mi sarei accorto della differenza.

Prima di prendere Bmw,ho provato tutte le antagoniste del segmento,dall'ST al 1190,dal Multistrada alla Tiger e non per giri di palazzo,ma per svariati chilometri e più volte.Ho apprezzato la ciclistica e la potenza alla ruota dell'una e delle altre,ma l'unica che ho sentito mia sotto al culo è stato il GS.

Ho avuto una Vara carburatori ed oltre alle sospensioni ridicole ed il regolatore di tensione sottodimensionato,non ho mai avuto problemi, al contrario di chi invece aveva l'HISS che è rimasto a piedi,qualcuno anche in Tunisia...........

Anche io sono iscritto,leggo e partecipo su QDE,ma solo per fagocitare l'esperienza di chi è Bmwista da prima di me e per potermi fare in tutta tranquillità la manutenzione da solo,non per sparlare della Varadero,il resto del tempo lo passo girando in moto con i miei fraterni amici.
« Ultima modifica: 18 Gennaio 2016, 21:25 da JanAnderson »
Connesso


BoboNero

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Gradimento del post: +114/-26
  • Offline Offline
  • Post: 5384
  • Anno immatricolazione: 2009
  • Città: Grosseto
  • Km: 42000
  • Moto in uso: BMW K1300R
Re:Varadero 2006 vs Gs 1200 Adventure 2012 ABS
« Risposta #14 il: 18 Gennaio 2016, 22:31 »

Mah, io ho la Varadero da 12 anni, ci ho fatto diversi viaggetti in tutte le situazioni, ed ogni volta che ho provato una novità mi sono sempre entusiasmato ma ho sempre sostenuto che non vale la pena sostituire la mia, oppure che non ho trovato una degna sostituta.

Adesso gli anni passano, ti rendi conto che una prova su strada di un'ora non equivale a 50M kilometri, unica certezza è che la mia Vara oramai è quasi preistoria a confronto delle ultime arrivate. Quindi non avrò un altra Varadero, di sicuro.

Sarà di sicuro tedesca, ed accetterò i difetti che ha, come del resto lì hanno anche altri modelli (vi siete dimenticati dei motori V4 Honda sostituiti di sana pianta?)

Per quanto riguarda i GS Standard in vendita a pochi km , molti fanno parte di quelli che BMW aveva dato in prestito ai possessori di RT oggetto di richiamo (Toro e JanAnderson correggetemi se sbaglio)

PS Per me, il DCT è senza dubbio una lezione di ingegneria, ma qui lo dico, se mi vedrete in sella ad una moto che adotta tali meccanismi, sparatemi pure in bocca, avete il mio permesso.....
Connesso
La oa ola alda on la annuccia orta orta e olorata!



moreno_bertoni@fastwebnet.it