Passione Honda On-Off

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...  (Letto 3248 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

andreauò

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +11/-4
  • Offline Offline
  • Post: 618
  • Anno immatricolazione: 2010
  • Città: OVADA (AL)
  • Km: 15000
  • Moto in uso: KTM 990 adv R
  • Un K sotto al culo un TA nel cuore
Connesso

fulviogp

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +8/-0
  • Offline Offline
  • Post: 256
  • Città: Torino
  • Moto in uso: Dominator '88 n° 644 e Transalp 650 2006
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #1 il: 07 Giugno 2014, 10:59 »

Ebhè, son soddisfazioni per chi sta partendo per le ferie o solamente inizia a gironzolare con l'arrivo della bella stagione.  :wall:
Connesso

bart

  • Socio VCI/TCI
  • Moderatore
  • Jr. Member
  • *
  • Gradimento del post: +20/-5
  • Offline Offline
  • Post: 1186
  • Città: Rimini
  • Moto in uso: Suzuki Vstrom DL1000
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #2 il: 07 Giugno 2014, 13:26 »

I richiami purtroppo capitano, soprattutto sui nuovi modelli. Certo che problemi di un certo livello su una moto da 20000 euro fanno un po' (e direi giustamente) inc***are i relativi proprietari... Nulla togliere a questa RT che è uno spettacolo...
Connesso

kalvin

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +0/-0
  • Offline Offline
  • Post: 79
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Brindisi
  • Km: 28.000
  • Moto in uso: Vardero 1000 ABS
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #3 il: 07 Giugno 2014, 15:08 »

Io l'ho sempre detto che i tedeschi devono fare le auto, ma sulle moto devono starsene fermi...ci pensano i giapponesi di mamma HONDA

  roflmao.gif

 :vn: :vn: :vn:
Connesso
I tedeschi facessero le auto, le moto lasciamole fare ai giapponesi !

varalbatros

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +2/-0
  • Offline Offline
  • Post: 84
  • Anno immatricolazione: 2006
  • Città: Arconate
  • Km: 118.000
  • Moto in uso: XL1000V
    • VARALBATROS
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #4 il: 07 Giugno 2014, 18:26 »

Ebhè, son soddisfazioni per chi sta partendo per le ferie o solamente inizia a gironzolare con l'arrivo della bella stagione.  :wall:

ma vuoi mettere la soddisfazione di farsi venire a prendere la moto dal carro attrezzi direttamente in garage???
e poi le loro salette di attesa mentre aspetti notizie per sapere quanto sarà lunga la degenza  :TRbuaha: :TRbuaha: :TRbuaha:
Connesso

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +51/-10
  • Offline Offline
  • Post: 2080
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #5 il: 07 Giugno 2014, 20:39 »

La considero serietà, ma dopo che spendi certe cifre...

Secondo me la serietà è avere un controllo qualità finale degno del blasone del marchio in questione e delle cifre considerevoli che il cliente spende.
E non mi dicano che ne vendono talmente tante da non poter garantire la qualità assoluta (scusa utilizzata per giustificare i problemi con i GS), perchè di quel bufalo con le borse non ne ho ancora visto uno, nemmeno con targa straniera.

Sono certo che sui wurstel e sulla birra i tedeschi non hanno mai fatto richiami post vendita. Meglio che si dedichino a produrre wurstel e birra. Gli vengono meglio!  28.gif
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

kalvin

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +0/-0
  • Offline Offline
  • Post: 79
  • Anno immatricolazione: 2004
  • Città: Brindisi
  • Km: 28.000
  • Moto in uso: Vardero 1000 ABS
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #6 il: 07 Giugno 2014, 22:51 »

Vai ROSSO !!!

 score.gif

W la VARA !!!  :vn: :vn: :vn:
Connesso
I tedeschi facessero le auto, le moto lasciamole fare ai giapponesi !

Toro65

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +58/-30
  • Offline Offline
  • Post: 4259
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Perugia
  • Km: 55.000
  • Moto in uso: BMW R 1200 RT
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #7 il: 08 Giugno 2014, 00:40 »

Immagino che siate informati che il problema è dato da una partita di mono farlocchi......a proposito, il fornitore è giapponese. ....
Connesso

patato67

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +11/-1
  • Offline Offline
  • Post: 631
  • Città: chiavari
R: Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #8 il: 08 Giugno 2014, 08:34 »

Ma le specifiche e le caratteristiche ai fornitori sono date dai tedeschi.....se vuoi risparmiare da qualche parte devi limare!!!!!
Connesso

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +51/-10
  • Offline Offline
  • Post: 2080
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #9 il: 08 Giugno 2014, 08:55 »

Adesso verrà fuori che i cambi li fanno in Bulgaria, i cardàni in Cina e i blocchetti dell'accensione in Rwanda, che le moto le assemblano a Berlino e che i problemi sono dati da sabotaggi di operai ex DDR che sostengono rivendicazioni sindacali assurde...
Toro, anche Honda monta ammortizzatori Showa. Ma non ho mai sentito invitare i possessori di moto giapponesi a NON USARLE perchè potenzialmente pericolose!!!  :whistle:
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

Toro65

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +58/-30
  • Offline Offline
  • Post: 4259
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Perugia
  • Km: 55.000
  • Moto in uso: BMW R 1200 RT
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #10 il: 08 Giugno 2014, 09:08 »

Invece fu proprio honda la prima ad invitare i propri  clienti a non usare la moto poi richiamata per i noti problemi di stabilità della paneuropean......
Connesso

sicanos

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +73/-94
  • Offline Offline
  • Post: 2731
  • Anno immatricolazione: 2006
  • Città: Roma
  • Km: 93.000
  • Moto in uso: honda varadero 1000 MY2006
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #11 il: 08 Giugno 2014, 10:53 »

Per "difensori" di un marchio o di un altro, fatevi un giro a questo link:


http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=albric


tutti hanno i loro "scheletri negli armadi"...

Rosso

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +51/-10
  • Offline Offline
  • Post: 2080
  • Città: Verona
  • Moto in uso: Kawasaki GTR1400, Suzuki XF650
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #12 il: 08 Giugno 2014, 12:41 »

Invece fu proprio honda la prima ad invitare i propri  clienti a non usare la moto poi richiamata per i noti problemi di stabilità della paneuropean......

Non so se sia mai stata richiamata per l'ammortizzatore, ma ti devo dar ragione. La Pan European 1300 sopra i 170 balla.
Per esperienza ti assicuro che il difetto non scompare neanche con un Ohlins fatto fare su misura da Andreani.
La Pan ha il forcellone troppo corto rispetto all'interasse. E' un difetto che si può attenuare, ma non eliminare del tutto.
Connesso
La mia moto mediamente, beve un litro ogni 18 Km.
..."Mediamente" anch'io...

Ciro

  • Jr. Member
  • **
  • Gradimento del post: +9/-1
  • Offline Offline
  • Post: 1702
  • Anno immatricolazione: 2009
  • Città: S.Maria C.V.
  • Km: 30320 al 23/01/14
  • Moto in uso: TA 700
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #13 il: 09 Giugno 2014, 11:13 »

Ora possono parcheggiarla fuori i bar con le gs  roflmao.gif roflmao.gif roflmao.gif roflmao.gif
Connesso
ci.ciro@alice.it   cioffi.ciro@gmail.com

Toro65

  • Full Member
  • ***
  • Gradimento del post: +58/-30
  • Offline Offline
  • Post: 4259
  • Anno immatricolazione: 2011
  • Città: Perugia
  • Km: 55.000
  • Moto in uso: BMW R 1200 RT
Re:Non guidare la tua BMW fino a nuovo avviso...
« Risposta #14 il: 09 Giugno 2014, 14:00 »

Invece fu proprio honda la prima ad invitare i propri  clienti a non usare la moto poi richiamata per i noti problemi di stabilità della paneuropean......

Non so se sia mai stata richiamata per l'ammortizzatore, ma ti devo dar ragione. La Pan European 1300 sopra i 170 balla.
Per esperienza ti assicuro che il difetto non scompare neanche con un Ohlins fatto fare su misura da Andreani.
La Pan ha il forcellone troppo corto rispetto all'interasse. E' un difetto che si può attenuare, ma non eliminare del tutto.
Lo so lo so, mi ero informato bene perchè era nelle mie intenzioni....non hanno mai risolto il problema...
Connesso